Enrico Serafino

Zero 140 mesi

Zero 140 è l’Alta Langa più estrema di Enrico Serafino. Proposto per la prima volta nel 2018 con il millesimo 2005, Zero 140 è il frutto della volontà di Enrico Serafino di verificare la longevità dei vini di Alta Langa. Infatti, la proposta di questo metodo classico Pas Dosé che si è affinato sui lieviti per quasi 12 anni (143 mesi e 3 settimane per il 2005), è il culmine del progetto Alta Langa della Casa. Zero 140 Pas Dosé è un metodo classico che viene da lontano e che guarda al futuro di tutta la Denominazione.

COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE: Pinot Nero;

TECNICA DI PRODUZIONE: I vigneti sono posti ad altimetrie mediamente superiori ai 500 metri nell’area autorizzata ad Alta Langa docg. Le uve vengono sottoposte a cernita su tavolo vibrante e raffreddate prima di essere, ancora intere, sottoposte a pressatura soffice in ambiente inerte. La fermentazione è esclusivamente in acciaio a temperatura controllata. Le basi così ottenute rimangono a contatto con i propri lieviti e sottoposti a bâtonnage periodici sino al tiraggio per la presa di spuma. Questa si svolge nelle cantine storiche in assenza di luce e a temperatura controllata per un periodo sempre superiore ai 140 mesi. Trattandosi di un Pas Dosé il dégorgement à la glace si conclude con la ricolmatura utilizzando solo vino di riserva dello stesso tipo.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Il colore è giallo paglierino intenso e l’aroma è ampio, complesso, profondo con sentori di frutta candita, miele, nocciole tostate, vaniglia e crosta di pane e dall’intrigante e ricercata ossidazione controllata. Il perlage fine e persistente é sorprendentemente inglobato nel vino per la lunga permanenza in bottiglia. Il sapore è complesso, armonico, “burroso” e dalla consistente cremosità, corposo, elegante e intenso con una trama vibrante e una piacevole acidità seguita da un lunghissimo emozionante finale minerale.

PRIMO MILLESIMO PRODOTTO: 2005