Enrico Serafino

Propàgo Blanc de Blancs

Gli Alta Langa di Enrico Serafino sono tradizionalmente dominati dal Pinot Nero. Questo vino, invece, è il primo ad essere prodotto con Chardonnay al 100% e rappresenta una vera e propria “gemmazione”. Propàgo è la parola latina che significa gemma, germoglio, e per questo motivo è la più indicata come nome per il Blanc de Blancs della casa.
Propàgo è un vino inaspettato che aggiunge all’ampiezza tipica dello chardonnay la stoffa croccante che proviene dall’altitudine del vigneto.

COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE: 100% Chardonnay

TECNICA DI PRODUZIONE: I vigneti sono posti ad altimetrie mediamente superiori ai 400 metri nell’area autorizzata ad Alta Langa docg. Le uve vengono sottoposte a cernita su tavolo vibrante e raffreddate prima di essere, ancora intere, sottoposte a pressatura soffice in ambiente inerte. L’intero processo si svolge senza l’utilizzo di coclee al fine di trattare le uve nel modo più delicato possibile. La fermentazione è esclusivamente in acciaio a temperatura controllata. Le basi così ottenute rimangono a contatto con i propri lieviti e sottoposti a bâtonnage periodici sino al tiraggio per la presa di spuma. Questa si svolge nelle cantine storiche in assenza di luce e a temperatura controllata per il tempo richiesto dal millesimo e comunque mediamente di 36 mesi. Il dégorgement à la glace si conclude con il dosaggio di Liqueur d’expedition che per questo Extra-Brut è di 3 gr/l di zucchero residuo. Al fine di preservare il rapporto territorio-vino nella Liqueur d’expedition non viene mai usato nessun tipo di distillato di vino come Cognac o Brandy.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Giallo paglierino con riflessi dorati. Delizioso spumante con fine e persistente “perlage”.
Il colore giallo paglierino dai riflessi dorati unito al persistente aroma ricco di sentori di fiori di tiglio, agrumi e miele intervallati a lievito e crosta di pane preparano al perlage fine e persistente e al sapore complesso, verticale, fresco, elegante e intenso, con una ricca trama croccante e un lungo retrogusto minerale. Speciale affinità naso-palato.

PRIMO MILLESIMO PRODOTTO: 2015