Enrico Serafino

Zero

Zero è l’Alta Langa che meglio rappresenta lo spirito di Enrico Serafino. Se in tutti gli Alta Langa di Casa Serafino non vengono utilizzati distillati quali Cognac e Brandy per lo Zero si è scelta la via del Pas Dosé. Negli intenti e, probabilmente, nei fatti questo vino riesce a durare nel tempo mantenendo e esaltando la complessità del vigneto dell’Alta langa.

COMPOSIZIONE DELLA CUVÉE: Pinot Nero

TECNICA DI PRODUZIONE: I vigneti sono posti ad altimetrie mediamente superiori ai 500 metri nell’area autorizzata ad Alta Langa docg. Le uve vengono sottoposte a cernita su tavolo vibrante e raffreddate prima di essere, ancora intere, sottoposte a pressatura soffice in ambiente inerte. La fermentazione è esclusivamente in acciaio a temperatura controllata. Le basi così ottenute rimangono a contatto con i propri lieviti e sottoposti a bâtonnage periodici sino al tiraggio per la presa di spuma. Questa si svolge nelle cantine storiche in assenza di luce e a temperatura controllata per il tempo richiesto dal millesimo e comunque mediamente oltre i 70 mesi. Il dégorgement à la glace si conclude con la ricolmatura utilizzando solo vino di riserva dello stesso tipo.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Il colore giallo paglierino unito al persistente e complesso aroma che si snoda fra fiori di tiglio, miele, frutta bianca matura, agrumi e pasticceria, alternati a crosta di pane e lievito preparano al perlage finissimo dalla lunga persistenza e al sapore austero, pieno, cremoso ma nello stesso tempo agile e vibrante, di grande lunghezza e mineralità.

PRIMO MILLESIMO PRODOTTO: 2004