San Biagio

Alta Langa Rosè Riserva

Sapido, fragrante e profondo.
La complessità del terreno di Langa incontra l’eleganza varietale del Pinot Nero.
Struttura e freschezza con note di piccoli frutti rossi che sfumano in crosta di pane, fiori e frutti bianchi e fieno fresco.

VITIGNO
Pinot Nero coltivato a Guyot con viticoltura sostenibile.

VINIFICAZIONE
Uva raccolta a mano in cassette forate. Pressatura soffice previa macerazione di 4 ore. Fermentazione alcolica a 14°C con permanenza su fecce sottili.

TIRAGGIO
Presa di spuma con lentissima rifermentazione in bottiglia a cui segue una maturazione di oltre 48 mesi.

SBOCCATURA E DOSAGGIO ZERO
La raffinata completezza che il Pinot Noir sa esprime nel metodo classico giunge al suo apice quando è in purezza e per questo produciamo esclusivamente da uva Pinot Noir come Rosè Riserva a Dosaggio zero.

ABBINAMENTI
In generale con tutta la cucina di mare, primi piatti di magro e con la pasticceria. Ottimo come aperitivo.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
– colore: Rosato brillante con perlage” fine e molto lungo.
– olfatto: Ampio e croccante; note di fragola e mirtillo, di fiori di tiglio e ribes si uniscono a quelle di agrumi e crosta di pane. Sul finale fieno fresco e di sottobosco.
– gusto: Richiami di frutta e fiori si fondono alla fresca struttura. Finale lungo e dirompente con sapide note minerali.

CARATTERISITCHE VIGNETI
Zona di origine: San Donato di Mango
Esposizione: Est – Sud – Ovest
Altitudine media: 500-550 m slm
Età impianto: 20-25 anni
Suolo: terreno calcareo-argilloso con limo e stratificazioni rocciose.