La storia dei vini Contratto nasce nel lontano 1867, quando esce il primo spumante metodo classico prodotto con uva moscato e viene portata a termine la costruzione della prima parte della cantina sotterranea, oggi nota come la Cattedrale del Vino.

Ad inizio del ‘900 il consumo dello Champagne inizia a cambiare e si sposta verso vini meno dolci, con dosaggi più leggeri.
Fu così che vengono fatti i primi impianti di chardonnay e pinot noir, sia in Langa che in Oltrepò Pavese.
E’ di quegli anni la nascita della “Cuvée For England”, carattere deciso ed estremamente secco che riuscì a conquistare i sofisticati palati degli inglesi…
I numerosi riconoscimenti continuano a far salire il prestigio e l’immagine degli spumanti che diventano il punto di riferimento nel mondo delle bollicine di qualità.

Nel 2009 la Contratto passa alla famiglia Rivetti, proprietaria della cantina La Spinetta.

Oggi la proprietà consiste in circa 40 ha e la produzione si attesta sulle 200.000 bottiglie all’anno.
Gli spumanti Contratto, tutti millesimati con affinamenti minimi di 4 anni sui lieviti, sono prodotti con uve provenienti da vigneti di proprietà siti in Alta Langa ad altitudini che variano dai 600 agli 800 mt.
Agricoltura sostenibile, basse rese, attenzione maniacale ai dettagli uniti da una passione sfrenata sono le colonne portanti della Contratto.
Una storia di grande prestigio che continua da oltre 150 anni!

CONTRATTO S.R.L.

Via G.B. Giuliani, 56
14053 CANELLI (AT) ITALIA
Telefono: +39.0141.82.33.49 – E mail: info@contratto.it

Sito Web