AvezzaDue vite che si incrociano lungo il loro cammino per condividere insieme un’affascinante sfida. Succede a Bubbio, piccolo borgo immerso nel cuore della Langa astigiana, dove la vigna ha radici che rimandano ai tempi dei romani.

Le sue origini, infatti, si fanno risalire al 173 a.C. quando le legioni al comando del console Popilio Lenante conquistarono queste zone. Qui, tra silenziosi boschi e un paesaggio ancora incontaminato, il cardiologo di fama internazionale Antonio Colombo ha trovato terreno fertile per trasformare la sua passione per il vino in un progetto ambizioso e proiettato nel futuro.
Dopo l’acquisto, nel 2004, dei nove ettari di vigneto che circondano Cascina Pastori, l’iniziativa ha mosso i primi passi nel 2006 con l’inaugurazione della nuova cantina, concepita nel pieno rispetto dell’ambiente circostante. Ma è dal luglio 2010, dopo un incontro “fortuito”, che l’azienda ha allargato la sua prospettiva, ovvero dal momento in cui Colombo e l’enologo Riccardo Cotarella sono entrati in contatto.
Nasce così l’azienda vitivinicola Colombo Antonio e figli, ossia Andrea e Paola che seguono quotidianamente l’attività vitivinicola.

AZ. COLOMBO ANTONIO E FIGLI – CASCINA PASTORI

Reg. Cafra 172/B – 14051 BUBBIO (AT)
Tel e Fax +39 0144.852807
info@colombovino.it