Eventi & News

Bike Festival della Nocciola in Alta Langa

Mancano pochi giorni alla seconda edizione del Bike Festival della Nocciola, in programma dal 24 al 26 agosto: la manifestazione voluta dall’Unione Montana Alta Langa, in collaborazione con la Fondazione Gallo, main sponsor dell’evento, è resa possibile grazie al supporto tecnico del Team Ciclismo DiVino e dell’Ente Turismo Alba, Bra, Langhe e Roero.

Un evento finalizzato alla promozione del magnifico territorio dell’Alta Langa, vero e proprio paradiso per il turismo outdoor e in particolare per il cicloturismo, grazie a un contesto unico con strade scarsamente trafficate e scenari suggestivi con i noccioleti a caratterizzare questa parte di Langa.

Venerdì 24 agosto a Santo Stefano Belbo vi sarà l’Opening Bike Festival, cerimonia di apertura della manifestazione prevista per le 10 con il lancio di una sonda GPS a cura di 958 Santero e il taglio inaugurale della torta di nocciole dell’azienda agricola Alta Langa bio. Dalle 17 alle 20, apericena gourmet in piazza Umberto I a Santo Stefano Belbo con punti di assaggio delle eccellenze enogastronomiche locali.

Sabato 25 agosto la scena si sposterà dapprima a Bossolasco, dove alle 9 avrà luogo la Pedalata con il campione, manifestazione cicloturistica di 40 chilometri  in compagnia di due super ospiti: Gianni Bugno e Roberto Conti. Il percorso sarà accessibile a tutti e si dirigerà verso il rifugio “La Pavoncella” di Camerana, dove sarà allestito un ristoro intermedio, prima del rientro a Bossolasco, dove ci sarà un aperitivo sotto lo “sguardo” dell’angelo dell’Alta Langa (quota di partecipazione fissata in 5 euro comprensiva di gadget e ristori).
Nel pomeriggio, alle 16, spazio agli scalatori con la terza edizione della Cronoscalata Sinio-Albaretto Torre, lungo la panoramica via Lesme, per l’occasione rimessa a nuovo con un tratto interamente riasfaltato che consentirà l’arrivo in prossimità della torre medievale, sotto la quale saranno allestiti gli stand di degustazione dell’evento enogastronomico “Assaggi dall’alto” (quota di partecipazione fissata in 12 euro, 10 euro per chi s’iscrive anche alla Gran Fondo San Maurizio 1619).

Domenica 26 agosto, l’evento clou con la Gran Fondo San Maurizio 1619, giunta alla terza edizione, che partirà alle 8.30 dal cuore di Santo Stefano Belbo per concludersi nella suggestiva cornice del Relais San Maurizio, dove un sontuoso pasta party gourmet attenderà ciclisti e accompagnatori.
Per l’occasione saranno messe a disposizione navette gratuite che trasporteranno i concorrenti e gli accompagnatori dal centro di Santo Stefano Belbo al traguardo per gustarsi il post-gara in un contesto di lusso.

La Gran Fondo esplorerà alcune delle strade più suggestive dell’Alta Langa, con una formula che permetterà a tutti di trovare la propria dimensione: sul percorso unico di 120 chilometri saranno cronometrati quattro tratti che concorreranno alla classifica finale. La restante parte del percorso sarà ad andatura libera in modo da consentire ai partecipanti di gustarsi appieno il territorio (le iscrizioni on-line sono aperte alla quota di 35 euro sul sito www.bikefestivalnocciola.it e chiuderanno venerdì 24 agosto; sabato 25 e domenica 26 agosto sarà possibile iscriversi in loco alla quota di 40 euro).