Eventi & News

Alta Langa Docg a Fontaneto Arte Sapori

I vini delle Langhe sbancano a Fontaneto d’Agogna, in provincia di Novara, in occasione di Fontaneto Arte Sapori giovedì 14 giugno.

Insieme all’Alta Langa Docg anche Diano d’Alba, Barolo, Moscato d’Asti hanno affascinato i circa 250 commensali giunti dall’Alto Piemonte e dall’estero.

 

Ph Giancarlo Montaldo

Cos’è Fontaneto Arti Sapori

Tre settimane di serate enogastronomiche a tema per gustare piatti e vini di alta qualità, sotto la guida di chef e iniziative culturali. É la proposta di Fontaneto Arte Sapori, la manifestazione che nel giugno di ogni anno dà il via all’estate fontanetese con un gustoso punto esclamativo.

La felice intuizione risale al giugno del 2001: accostare l’elemento culinario a quello culturale. Dall’impegno comune di più attori, dalla “Cooperativa Agricola Operaia”, a “I Prodotti Tipici”, dalla Biblioteca Pubblica “Dante Strona” a coloro che sarebbero divenuti gli “Amici del vino”, prese il via la rassegna “FontanetoArteSapori”.

Organizzata a partire dal 2002 dall’allora neonata ProLoco Fontaneto, la manifestazione si rinnova ogni anno nel mese di giugno, con l’obiettivo di permettere a chiunque lo desideri la degustazione dei frutti eno-gastronomici delle nostre terre, abbinata alla valorizzazione dei locali aspetti culturalpopolari.

Una scelta, questa, che la rassegna ha coerentemente perseguito nel tempo e che, proprio per questa ragione, le ha visto spesso attribuito il riconoscimento quale una delle migliori manifestazioni del panorama novarese, per quanto concerne il concorso “Pro Loco è festa e cultura” nell’ambito della promozione del territorio.

Le degustazioni di delizie del nostro panorama culinario, quali il gorgonzola, gli stufati, il tapulone e la “frutura”, per citarne solo alcune, accostate a vini dagli straordinari sapori. L’opportunità di scoprire ogni anno il gusto di prodotti tipici locali.

Alle serate enogastroniche, nel corso del tempo si sono poi affiancate le serate popolari, che hanno portato centinaia di famiglie a riversarsi nella zona della festa, per gustare strepitosi risotti, gustose pesciolate, o ancora prelibate costinate.

 

Completano l’offerta della manifestazione, le serate culturali a tema, le suggestive rappresentazioni teatrali e le piacevoli esibizioni canore. La qualità della rassegna è confermata anche dalla presenza di ospiti di rilievo nazionale, quali il compianto ex presidente della Juventus Vittorio Chiusano, il giornalista Giampaolo Ormezzano, il sommelier Paolo Massobrio, il grande Bruno Gambarotta, senza dimenticare gli spettacoli di cabarettisti come Beppe Braida e i Turbolenti.